Skip to content

DOWNEASTRIDERS.US

Down East Riders

SCARICARE PROGRAMMI SIMILI EMULE PER


    Compara e scarica programmi gratis per Windows: iMule, BitTorrent, uTorrent. Scarica al massimo con questa Mod di eMule per downloader esigenti. 8. Stai cercando un programma per scaricare film, musica e altri contenuti . Se vuoi saperne di più, leggi il mio tutorial su come impostare eMule su Mac. Ormai eMule, così come tanti altri programmi P2P, non è più nelle grazie dei geek. programmi free per scaricare da MegaUpload, Rapidshare e simili senza Il programma ideale per scaricare film gratis ma anche musica. Ecco i migliori 8 programmi P2P per scaricare file gratis da internet. Viene spesso definito come il nuovo eMule (perchè simile di interfaccia). Le alternative al "mulo", il software P2P per scaricare file più conosciuto del Web. cerca un programma simile ad Emule (a questo link è possibile effettuarne il.

    Nome: re programmi simili emule per
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
    Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
    Dimensione del file:50.77 MB

    SCARICARE PROGRAMMI SIMILI EMULE PER

    DivX troppo brutti per essere guardati, musica a qualità infima, porno e virus nascosti in file dai nomi innocenti: bisognava davvero essere degli appassionati per fare i pirati informatici nei primi anni , quando la condivisione di file peer-to-peer P2P aveva improvvisamente trasformato internet in una gigantesca piattaforma di scambio di prodotti culturali.

    Shareaza, eMule, Limewire, Kazaa—Erano servizi che collegavano milioni di computer e che hanno permesso la condivisione di volumi astronomici di opere protette dal diritto d'autore.

    I pesi massimi di Hollywood e le grandi case discografiche hanno quindi provato a fermare la loro avanzata. Molti di questi programmi sono stati banditi da sentenze giudiziarie, e alcuni pirati sono stati condannati al pagamento di multe deliranti. Nel maggio , il fondatore del sito di download illegale eMule Paradise è stato condannato a 14 mesi di prigione con la condizionale, dieci anni dopo il reato.

    Nel peggiore dei casi, ha fatto inviare una lettera di ingiunzione. Nel , Nir Arbel ottenne l'impunità per il suo software viste le piccole dimensioni della comunità, ma anche per la natura dei file musicali che circolano. Fin dalla sua inaugurazione, Soulseek è conosciuto per consentire lo scambio di file musicali di piccole dimensioni dal difficile accesso, piuttosto che la diffusione capillare di album più pop.

    Il programma di arbel ha gudagnato questa reputazione sfruttando all'opposto la tecnica dei grandi nomi della scena P2P. Quando si scarica un brano su eMule oppure un film via Torrent, diverse fonti vengono coinvolte nel processo di download. Ognuna di esse ti invia un piccolo pezzo del file, durante un processo noto come seeding.

    Questi blocchi di dati sono montati uno sopra l'altro durante il trasferimento, fino a quando il file non viene interamente assemblato. In questo sistema, maggiori sono le fonti più veloce è il download. Infatti, più un file è diffuso tra gli utenti di una rete p2p, maggiore è la sua disponibilità.

    eMule SuperVeloce

    È comodo quando si adora Madonna, un po' meno bello quando il tuo genere preferito è la post-cumbia accelerazionista. Condividiamo molto più materiale di quanto facciano i Torrent, perché andiamo a pescare direttamente nella librerie degli utenti".

    A differenza dei sistemi basati sul P2P, il protocollo di trasferimento di Soulseek non supporta la diffusione esponenziale dei prodotti culturali. Lo stesso che rende il sistema una manna dal cielo per gli appassionati di rarità musicali. La notoriamente caustica Encyclopedia Dramatica , descrive il programma degli Arbel come "noto per la sua abbondanza di utenti stronzi.

    Posso ancora accettare l'idea dei torrent ma a breve andranno in pensione anche loro. Fabio : perché non andate a prendere i film su myemule.

    Con i torrent come fai? Anche io sono mesi ormai che utilizzo solo il metodo "direct link" mi sono creato insieme ad altre persone due account premium dei maggior hosting e scarico una bellezza, con la mia 20mb arrivo a punte di 2,1 mb cosi segnala jdownloader. Solo i nostalgici non vogliono ammettere che emule ormai solo un bel ricordo.

    COme ogni cosa ha fatto il suo tempo, ora deve fare spazio ad altre tecnologie. I torrente pure e un buon metodo ma c'è sempre il discorso di tenere in condivisione il file. Perchè devi tenere quel file in eterno? Quando scarico qualcosa lo passo su dvd e lo tolgo dallo share altrimenti avrei bisogno di dieci hard disk.

    Su emule condividi quello che vuoi solo per il tempo che vuoi. Se stai scaricando qualcosa che è in release è un bene lasciarlo ancora in condivisione per farlo completare velocemente anche agli altri, dopodichè se non hai spazio lo cancelli tranquillamente.

    Il vero problema dei programmi P2P è che per funzionare bene hanno bisogno di una base di utenza che non metta limiti troppo bassi alla velocità di upload. Del resto senza metterceli uno si ritrova con la connessione ingolfata e il download ridotto ai minimi termini. In più questo programmino fa anche altre cosette utili tipo dare priorità nella connessione a streaming, giochi online etc.

    Peccato che sia poco conosciuto e poco usato, perché se ogni PC ce l'avesse installato le reti P2P volerebbero. Ossia diversi protocolli per diversi usi e utilizzatori.

    emule per mac. Come installarlo sui pc Apple

    Mentre con il p2p classico e più rischioso tenere tutto sul proprio hd. Lo scrivo per ultimo ma è la cosa più importante, con le attuali adsl in italia la cosa diventa ancora più dura, fine a qualche mese fa il max in up era kb, inoltre ci sono molti gestori che filtrono il traffico p2p, tra cui da poco si è aggiunta telecom con regole molto drastiche, che andrà a penalizzare chi satura la banda con il p2p….

    Naturalmente queste sono mie opinioni, bisognerebbe fare un discorso molto più ambio, non tutti utilizzano il p2p per scaricare giochi o programmi.

    Tutti questi problemi sono veri. La velocità è quella di Emule. Emule tutta la vita!

    Le vie per cercare i file per eMule sono principalmente due:. Una volta trovato il link ed2k sicuro del file che vogliamo scaricare ci basterà cliccare sopra di esso per fare partire il download automaticamente.

    È davvero semplice quindi scaricare file con emule, basta trovare il link ed2k di quello che vogliamo scaricare, cliccarci sopra ed attendere la fine del download. Vi segnaliamo che quasi tutti i siti e i migliori forum con link ed2k per scaricare con emule file verificati e richiedono la creazione di un account per poter accedervi e per navigare fra le varie pagine e categorie di file che si possono scaricare. Il più grande forum in termini di numeri e di materiale con link ed2k è sicuramente DDUnlimited.

    Un portale enorme e molto frequentato dove è possibile scaricare ogni tipologia di link ed2k per eMule: troverai link a film, giochi, libri, ebook, musica, documentari, programmi e materiale sportivo.

    Il materiale è aggiornato spesso e tutto verificato, non si rischia quindi di scaricare fake. La grafica e lo stile riprendono quelli di DDUnlimited. Peerates è il sito di riferimento per monitorare lo stato della rete su cui poggia eMule.

    5 alternative ad eMule per scaricare file

    Oltre a interessanti statistiche troverai anche la lista dei nuovi server. In questo modo potrai scaricare senza limitazioni per quei servizi in cui sei abbonato. Anche su Autenticazione base puoi configurare i tuoi account e inserire le credenziali di server FTP e siti Internet. Riconnessione permette di impostare non solo la disconnessione, ma anche la riconnessione automatica da Internet per superare le limitazioni che i servizi hosting impongono di solito consentono di scaricare un certo numero di file.

    Clicca su Proceduta guidata riconnessione per attivare la riconnessione automatica con lo wizard proposto. Altra funzione utile è quella riguardante la possibilità di estrarre archivi compressi al termine del download.

    Fondatore di Informarea. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.