Skip to content

DOWNEASTRIDERS.US

Down East Riders

SCARICA OPEL ZAFIRA BATTERIA


    Contents
  1. Opel asatra sw 1.7diesel problemi avviamento
  2. Sbalzi di corrente auto: cause e rimedi
  3. messaggio ''salva batteria attivo''
  4. Zafira B EcoM: Noie elettriche

Anche io in 5 anni ho cambiato 4 batterie (2 della opel in garanzia ma . ho avuto questa esperienza con la mia Opel Zafira Cosmo CV. Poi improvvisamente una mattina batteria scarica. Chiamo l'opel assistence, me la portano al concessionario opel carenza di Bari mi. Opel ha verificato l'alternatore e mi hanno detto che questo carica batteria è in carica o in scarica. il primo lo puoi vedere con un semplice voltmetro digitale. l'officina Opel ha più volte controllato stato della batteria, . che sulla zafira abbia provocato strani assorbimenti buttando giù la batteria. Batteria scarica! Assorbimento corrente anomalo o | Ciao. Sono il felice possessore di nuova Meriva, almeno fino a un paio di mesi fa quando.

Nome: opel zafira batteria
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file:65.78 Megabytes

Gli interni sono spaziosi e accoglienti. I sedili ergonomici sono certificati dalla AGR tedesca campagna per schiene sane. Un centro di eccellenza per l'ergonomia. Il marchio è una garanzia di qualità assegnata da un comitato di test indipendente composto da esperti di varie discipline mediche. Goditi tutta la visibilità dell'ampio parabrezza panoramico e la luminosità del tetto panoramico resistente al calore e apribile fino ai sedili posteriori.

I fari a LED anteriori e posteriori di Zafira non solo rendono le sue linee più filanti ma migliorano sensibilmente la visibilità notturna. Il sistema di navigazione satellitare integrato ha una copertura cartografica europea con propsettiva a volo di uccello, aggiornamenti sul traffico e comandi vocali one-shot. Per la tua sicurezza Navi legge i messaggi di testo che ricevi e consente di richiamare o inviare una risposta predefinita, tutto senza staccare gli occhi dalla strada.

Poiché la batteria non viene ricaricata, è importante arrestare il motore perché anche il raffreddamento del motore potrebbe interrompersi danneggiando gravemente il veicolo. Al contrario, se la spia è lampeggiante è possibile intervenire con una ricarica fai da te. In quasi tutte le auto, la spia della batteria lampeggiante indica una situazione di scarica. Molti costruttori Mercedes, Fiat, Opel… raccomandano di non avviare il veicolo con il caricabatterie rapido.

Opel asatra sw 1.7diesel problemi avviamento

Per la ricarica utilizzate una batteria di soccorso con la stessa tensione nominale e una capacità non molto inferiore di quella della batteria scarica. Potete usare la batteria di una seconda auto ma a patto di usare sempre morsetti adeguati.

I cavi di emergenza per ricaricare la batteria auto devono essere muniti di morsetti isolati dalla sezione idonea. In questo caso, prima di collegare i cavi di avviamento dovrete sbirnare la batteria.

F ehler I n A llen T eilen www. Adesso i signori della Opel hanno disattivato il satellitare sostenendo che non poteva che essere quello diagnosi dettata da evidenze ineccepibili, direi , facendoci pagare pure una quota della manodopera necessaria.

Il lavoro quello vecchio non rientra nella lista, prima del milionesimo posto Buon Elettrautescion. Mi sa che Sile ha ragione.

S il post di Cicciodonny l'ho letto dopo aver inviato il mio. Il mondo è un libro, ma se non viaggi ne conosci solo una pagina Agostino d'Ippona Inviato 02 dicembre - Qui non ti seguo perchè, almeno in teoria, tutte le altri componenti dell'impianto elettrico dovrebbe essere sotto la protezione dei fusibili e mi sembra di aver capito che di fusibili non n sia saltato nemmeno uno. Inviato 03 dicembre - Primo avvio???

E da dove li tiri fuori i 24V? A me è successo,con la Skoda,un problema analogo. Il regolatore si è fottuto ed ha bruciato la centralina,primo segnale i fari si alzavano ed abbassavano di intensità da soli.

Era una vettura del ,ma credo che fosse presente il can-bus.

Quello che ancora mi stupisce ècome sia possibile,dietro ad un guasto,consentire che parti elettroniche vengano irrediabilmente compromesse senza che vi siano sistemi di protezione validi Messaggio modificato da metaoui , 03 dicembre - Inviato 04 dicembre - Non l'avevo mai sentita.

Francamente non ne vedo la motivazione, boh!

Mi è toccato metterne su una da 80 Ah e di spunto. E POST. Per prima volta qualche mese fa mi ha lasciato a piedi a 60 km da casa dopo che era stata parcheggiata per 4 giorni, arrivo in macchina giro la chiave si accendono spie e tutto ma il motore non ne voleva sapere di girare dopo una mezz'oretta capisco che era la batteria scarica Allorchè essendo i primi di maggio ed era iniziato il caldo pensavo si fosse rovinata la batteria che tra l'altro ha circa 9 mesi , vado dall'elettrauto di fiducia che fa i vari test batteria e alternatore e mi dice che è tutto nella norma Dopo di quell'occasione non mi è più capitato di lasciarla ferma più di 1 giorno, finchè 2 giorni fà dopo circa 4 giorni di stop, arrivo nuovamente in macchina ma questa volta niente proprio, morta nemmeno le spie si accendevano..

Quindi ho cercato qui sul forum se qualche altro avesse lo stesso problema, e leggevo dello stereo che dava problemi, allora poco fa mi metto per verificare se c'erano assorbimenti anomali attaccando e staccando il fusibile dell'infotaiment, ma niente di particolare..

Sbalzi di corrente auto: cause e rimedi

Tocco la lampada interna al porta oggetti e anche questa bollente, e penso vuoi vedere che questa lampada non si spegne? E meno male che erano salviettine imbevute, se fosse stato qualche pezzo di carta credo sarebbe andato a fuoco!!!

Fatto sta che ho trovato il problema e sta nel fatto che se guardate nel bordo dello sportello del cassettino c'è della "gomma" o piuma d'oca che sia.. Ora non so se normalmente c'è qualcosa di solido di attaccato e magari si è perso nel tempo, fatto sta che ho risolto incollando nella parte "bucata" un pezzetto di plastica che riesce a spegnere la luce..

Buona giornata a tutti p. Quelle delle luci pulsanti ne è un esempio. Intanto sto andando per esclusione; mi sembra di essere tornato alle superiori: lezione del giorno "misure di corrente". E per curiosità qual'è l'assorbimento a vuoto?

Comunque non sono riuscito a trovare la norma dell'assorbimento massimo totale a vettura spenta, ma a seconda delle classi di funzionamento delle centraline, al massimo sono 5mA per centralina.

Ora, dopo aver eliminato pure l'assorbimento dell'autoradio, dopo 20 min l'assorbimento oscilla tra mA l'amperometro era impostato a 10A con 3 cifre decimali. Ora si che mi sembra un buon valore. Si è un valore nella norma!

messaggio ''salva batteria attivo''

Nulla di complicato. Ho tolto i tergi cristalli, tolto il profilo di plastica sottostante; lato guida c'è un bel vano dove è attaccato l'ammortizzatore dove c'è una scatola fusibili che era apposto e una scatola più grande chiusa che contiene altri relè e contatti vari. Pulito tutto e ora sembra essere tornato tutto nella norma! Ho misurato il consumo a vettura spenta: 27mA Meriva A 1.

Zafira B EcoM: Noie elettriche

Cerca nel forum. Search nei titoli , nei messaggi , con Google. Adesso sono le AM. Print Email Notification.