Skip to content

DOWNEASTRIDERS.US

Down East Riders

SCANDISK SCARICARE


    Scarica l'ultima versione di Hard Drive ScanDisk Pro: Utile software per pulire l' hard disk. Hard Drive ScanDisk Pro, download gratis. Hard Drive ScanDisk Pro Uno strumento di base per pulire il tuo disco rigido. Hard Drive ScanDisk Pro è un. CheckDisk, download gratis. CheckDisk Interfaccia grafica per riparare il disco con CheckDisk. Scandisk scaricare per windows 7. Gatto matroskin tutte le serie via torrent. Viktor choi gruppo sanguigno scaricare. Scandisk scaricare per dos. Scarica il nuovo uomo ragno sul tablet film. Majesty 2 bestseller edition pc download torrent.

    Nome: scandisk re
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
    Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
    Dimensione del file:24.71 MB

    Ultimamente il tuo PC ti sembra piuttosto lento? Ogni volta che provi a copiare dei dati sul tuo hard disk esterno vengono visualizzati degli strani messaggi d'errore?

    Potrebbe esserci qualche problema con il disco. Per scongiurare il rischio di perdere tutti i tuoi dati o quantomeno contenere i danni puoi scaricare dei programmi per Windows e macOS che permettono di conoscere lo stato attuale degli hard disk meccanici e degli SSD sia interni che esterni e di testarne le prestazioni in modo da rilevare eventuali problemi. Sono tutti abbastanza facili da usare e in alcuni casi non necessitano nemmeno di installazioni per poter funzionare.

    Entro qualche minuto il software ti dirà se ci sono problemi sul disco. Un altro software che ti consiglio di provare è CrystalDiskInfo , il quale permette di scoprire lo stato di hard disk e SSD anche esterni in maniera molto semplice. Supporta il sistema S. Include anche una pratica funzione di monitoraggio in tempo reale che permette di tenere traccia delle prestazioni di un hard disk nel tempo.

    Per scaricarlo sul tuo PC, collegati al suo sito Internet ufficiale e clicca su uno dei link collocati sotto il nome del programma. A download completato, apri l'archivio zip che hai appena scaricato sul tuo PC, estraine il contenuto in una cartella di tua scelta e avvia l'eseguibile DiskInfo Se invece hai scaricato la versione completa di CrystalDiskInfo, apri il pacchetto d'installazione del programma e clicca sempre su Avanti per completare il setup.

    A questo punto, seleziona il disco che intendi esaminare dal menu Disco o dalle schede che si trovano in alto e ti verrà mostrata una schermata con tutte le informazioni sull'unità: errori rilevati in lettura, temperatura del disco, numero di settori riallocati, quantità di settori non correggibili e settori con scrittura pendente cioè che il disco non sa ancora se poter sfruttare o meno.

    Nel primo caso puoi dormire sonni tranquilli in quanto il tuo hard disk è in buono stato, negli altri due invece devi cominciare a preoccuparti. Se il disco viene definito "a rischio" cerca i valori segnalati con il pallino giallo e investiga sulle possibili soluzioni ai problemi riscontrati basta una ricerca su Google , se invece il disco viene segnalato come in pericolo corri subito a fare un backup di tutti i dati, l'unità potrebbe "lasciarti" da un momento all'altro!

    Come accennato in precedenza, CrystalDiskInfo include anche un sistema di monitoraggio del disco in tempo reale e dei grafici che permettono di analizzare in dettaglio tutti i parametri del disco.

    Come testare un hard disk

    Per visualizzare i grafici, seleziona la voce Grafico dal menu Funzioni e scegli il valore da analizzare dall'apposito menu a tendina. Per attivare il controllo in tempo reale del disco, seleziona invece le voci Residente e Avvia con Windows dal menu Funzioni.

    Se vuoi testare un hard disk nel senso che vuoi scoprire quali sono le velocità che riesce a raggiungere in scrittura e in lettura, prova CrystalDiskMark. Si tratta di una piccola applicazione gratuita realizzata dagli stessi sviluppatori di CrystalDiskInfo, anch'essa disponibile in versione portatile e compatibile con le unità meccaniche e gli SSD compresi i dischi esterni.

    Per scaricare CrystalDiskMark in versione portable, collegati al sito Internet del programma e clicca sul primo link che si trova nella colonna Portable. A download completato, apri l'archivio zip che hai appena scaricato, estraine il contenuto in una cartella qualsiasi e avvia l'eseguibile DiskMark Nella finestra che si apre, seleziona il disco da testare dal menu a tendina collocato in alto a destra e pigia sul pulsante All per avviare tutti i test di CrystalDiskMark.

    Help Create Join Login. Resources Blog Articles Deals.

    Menu Help Create Join Login. Home Browse Search Results Results for: scandisk. Open Source Commercial.

    Controllare errori disco con Chkdsk (Scan Disk) su Windows 10, 7 e 8 - downeastriders.us

    Translations Translations English 3. Programming Language Programming Language C 2. Status Status Planning 1 Alpha 1 Beta 1.

    Nederland - Nederlands.

    New Zealand - English. Paraguay - Español. Philippines - English.

    Polska - Polski. Portugal - Português.

    Puerto Rico - Español. Schweiz - Deutsch. Singapore - English.

    South Africa - English. Srbija - Srpski. Suisse - Français. Suomi - Suomi.

    chkdsk non funzionante disco rigido falsamente pieno e defrag non parte

    Sverige - Svenska. Tunisie - Français. Türkiye - Türkçe. United Kingdom - English.

    United States - English. Selezionare su "Inviami notifiche" per ricevere via email le risposte Info sulla Privacy.

    Se mi permetti i comandi sono sbagliati le lettere devono essere maiuscole tipo " C " non "c". Complimenti comunque Guida a Chkdsk, lo strumento di controllo errori disco di Windows 10, 8 e Windows 7, per correggere file e e settori danneggiati Ogni volta che si verificano errori di caricamento dei programmi o se l'hard disk dovesse avere comportamenti anomali come, per esempio, un continuo lavorare anche se non si sta facendo nulla e se ogni tanto dovesse comparire la schermata blu dell'errore fatale, potrebbe esserci un problema sul disco perchè alcuni file o settori sono danneggiati.

    Quando si sospetta un errore del disco, Windows mette a disposizione uno strumento interno chiamato Chkdsk , meglio conosciuto come Scan Disk o Controllo Disco. In questo caso lo Scandisk tenta di risolvere questi problemi per riparare i settori difettosi e contrassegnare quelli danneggiati in modo che non vengano più riutilizzati dal sistema e dai programmi.