Skip to content

DOWNEASTRIDERS.US

Down East Riders

CDEX SCARICARE


    Scarica l'ultima versione di CDex: Programma che estrae le tracce audio dai CD e le trasforma in Mp3. Download Cdex Uno dei modi più veloci per estrarre i tuoi CD e trasformarli in mp3. CDex è un'applicazione semplice ma efficace, che ti. CDex è un software open source (gratuito) per estrarre i brani audio da un CD per convertirli in MP3. CDex ha tutte le funzioni necessarie per l'estrazione. CDex Portable, download gratis. CDex Portable Beta 4 CD-Audio in MP3 senza installare nulla. CDex b2 download gratuito. Ottieni la nuova versione di CDex. Automatizza il file con la raccolta di CD ✓ Gratis ✓ Caricato ✓ Scarica ora.

    Nome: cdex re
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
    Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
    Dimensione del file:65.25 MB

    CDEX SCARICARE

    I brani ottenuti con questa tecnica vengono importati automaticamente nella libreria di iTunes e sincronizzati con i dispositivi come iPhone ed iPad. Scarica da qui. Si tratta del media player incluso in maniera predefinita in tutte le principali versioni di Windows che, oltre a riprodurre tutti i più popolari formati di file video e audio, permette anche di rippare CD musicali in file MP3 o WMA facilmente.

    Basta inserire nel PC il dischetto da trasformare in MP3, aspettare che il programma lo legga, apporre il segno di spunta accanto alle tracce da rippare e fare click sul pulsante per avviare la copia da CD in alto. È possibile anche masterizzare CD con MP3. Disponibile ormai da molti anni, si è sempre fatto apprezzare per la sua semplicità di utilizzo e per la qualità finale con la quale riesce a convertire le tracce dei CD musicali in file MP3. Tra le sue funzioni ci sono anche la normalizzazione del volume dei brani rippati, la conversione in file WAV non compressi, il supporto alle playlist e il salvataggio delle informazioni relative agli album musicali in database o file ini in locale.

    Ricordatevi che queste restrizioni riguardano solo il nome del file e non le Tag ID3, quindi in Winamp le canzoni verranno visualizzate con tutti i simboli disponibili.

    Io vi consiglio di mettere a 2 le volte o al massimo 3 per non rallentare troppo l'estrazione. Le altre caselle dovrebbero essere chiare quindi passiamo al pannello successivo.

    Programmi per CD MP3

    Nel pannello "Encoder" sostanzialmente dovete scegliere quale encoder codificatore dovete usare per convertire le tracce dal formato WAV al formato MP3 o altro. Andiamo adesso ad analizzare le opzioni dell'encoder nel caso comprimiate con LAME.

    Innanzitutto la versione MPEG, 1 o 2. Un CD ha un Bitarte di 1. Allora che Bitrate mettere? Dipende dalle vostre esigenze e dalle vostre orecchie.

    Programmi gratis - CDex

    E l'ABR? Vi ho convinti o no a disattivare quell'opzione?

    Il "Windows MP3 Codec" seleziona l'encoder MP3 installato in Windows, come ad esempio il Fraunhofer, in questo caso non dovete selezionare alcun file eseguibile ma installare preventivamente il codec che trovate sul mio sito o insieme ad altri programmi e configurarlo da CDex.

    Ci sono poi quattro caselline che danno gli attributi al file mp3: Privato, Checksum, Originale e Copyright.

    Questi attributi cambiano un solo bit del file mp3 e non servono quasi a nulla Finalmente potete premere OK e lasciare la scermata delle opzioni. Semplice, no? Se volete estrarre una o poche tracce selezionatele con le freccette della tastiera e Maiusc, se sono staccate premete Control e il tasto sinistro del mouse proprio come se foste in Esplore Risorse. Queste impostazioni possiamo lasciarle come sono di default; esse indicano dove andranno salvate le tracce convertite da Wav a MP3 e le tracce scaricate nel pc dal CD originale.

    CDEX creerà automaticamente delle sottocartelle nella cartella indicata chiamate rispettivamente con il nome dell'artista del CD e il nome dell'album. Le altre impostazioni di questa finestra non le tocchiamo.

    Download: software gratis da scaricare

    Partiamo ora con il RIP audio, ossia l'estrazione delle tracce. Se inseriamo un CD in un lettore, e ne abbiamo più di uno, possiamo selezionare la periferica desiderata dal menù evidenziato. Nella finestra bianca della schermata ci appariranno le varie tracce.

    Nella textbox "artist" scriveremo l'artista dell'album, sotto scriveremo il nome dell'album e potremmo specificare anche a destra il genere e l'anno dell'album. I bottoni quadrati a destra si coloreranno tutti, saranno cioè attivi, come vediamo sotto.

    Cliccando su ogni traccia con il tasto destro e selezionando "rename track" tasto breve F2 potremo dare il titolo al brano.

    Di fianco al titolo troviamo tutte le sue caratteristiche. Vediamo ora le operazioni più comuni che possiamo eseguire ora : Estraiamo le tracce dal CD in formato Wav: in questo modo, estarendo in questo formato non compresso, potremo creare successivamente una copia del Cd audio. I brani "peseranno" sull'ordine dei 40 MB ciascuno circa.

    Estraiamo le tracce nel formato compresso: secondo le impostazioni di default del programma è l'MP3. Ogni canzone "peserà nell'ordine dei 3 o 4 MB.