Skip to content

DOWNEASTRIDERS.US

Down East Riders

SCARICARE VIDEO DA MOODLE


    Bentrovati,. sono appena entrata in questa comunità e spero di non assillarvi con troppe domande. Sto costruendo un sito aziendale per dei corsi per il. È possibile scaricare i video in formato Flash da Internet? Si può fare gratis? Esistono estensioni che consentono di riuscirci direttamente dal browser? Queste. La maggior parte del traffico Internet viene effettuata facendo lo streaming di video online, in cui YouTube fa la parte del leone. Oltre ore di contenuti video. Come appropriarsi dei video in internet protetti da download - Per scaricare video da internet occorre utilizzare Mozilla Firefox o Google. La piattaforma utilizzata per le attività a distanza è Moodle, un software per la presentano quindi come normali pagine Web) sia da file da scaricare anche di.

    Nome: re video da moodle
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
    Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
    Dimensione del file:32.35 Megabytes

    SCARICARE VIDEO DA MOODLE

    Tuttavia sono ancora molti i siti che la utilizzano e la mia casella di posta elettronica viene spesso "inondata" da email in cui mi viene chiesto come scaricare video Flash. È possibile scaricare i video in formato Flash da Internet? Esistono estensioni che consentono di riuscirci direttamente dal browser? Si possono scaricare gratis, ma non esiste una soluzione migliore alle altre per riuscirci. Devi essere tu a scegliere quella che ti sembra più adatta alle tue esigenze — o semplicemente più comoda!

    Trovi tutte le informazioni di cui hai bisogno qui sotto. Supporta i social network, i siti di file hosting e tutti i più famosi servizi di streaming e video sharing del mondo. L'unica eccezione è YouTube, che nella versione Chrome dell'estensione risulta bloccato per volere di Google. Per installare Video DownloadHelper in Chrome non devi far altro che collegarti a questa pagina del Chrome Web Store e cliccare prima sul pulsante Aggiungi e poi su quello Aggiungi estensione.

    Per installarlo su Firefox devi invece collegarti al sito Mozilla Addons e cliccare prima sul pulsante Aggiungi a Firefox e poi su Installa.

    La vera soluzione consiste nel fornire ad ogni studente un dispositivo, come un tablet da euro, attraverso il quale leggere, studiare, fare compiti e verifiche.

    Ovviamente per fornire agli alunni del materiale su cui studiare per esempio testi in PDF o immagini e filmati , oltre a test per verificare le loro competenze, serve una piattaforma. Moodle è gratuito si paga soltanto il costo del server, che ovviamente va messo in piedi. E sullo stesso server si possono poi installare anche altre Webapp, come un blog in WordPress o sistemi per il registro elettronico. Un ottimo metodo per svolgere i compiti della vacanze comodamente da casa propria o mentre si è in viaggio semplicemente collegandosi al sito Moodle della propria scuola.

    Una rivoluzione nel modo di fare insegnamento, per aumentare le capacità pratiche degli studenti e il loro spirito critico. Proprio quello che, secondo i test OCSE , manca agli studenti italiani, evidentemente troppo abituati a lezioni frontali e poco interattive. Se si è amministratori è possibile cliccare sul pulsante Amministrazione del sito per accedere alla pagina di amministrazione. Ma è anche possibile aggiungere un gruppo di utenti, cliccando su Importa utenti.

    Questa procedura permette di aggiungere utenti da una tabella. In linea di principio è consigliabile utilizzare come nome utente la somma di nome e cognome e anno di nascita oppure il codice fiscale, per essere sicuri di non avere omonimi. In questo modo è poi possibile iscrivere automaticamente tutti gli utenti del gruppo allo stesso corso per esempio Matematica2 invece di doverli aggiungere uno alla volta.

    Sempre nel pannello di amministrazione del sito è possibile andare nella scheda Corsi per gestire i vari corsi che si vogliono realizzare su Moodle.

    Libro Moodle Modulo risorsa che consente a un docente di creare risorse multi-pagina componendole, similmente a un libro, in capitoli e paragrafi. I libri possono contenere file multimediali e testi e sono indicati per contenuti corposi da suddividere in diverse sezioni. Moodle In origine era un acronimo Modular Object-Oriented Dynamic Learning Environment ora è soltanto un nome che contraddistingue una piattaforma di e-learning molto diffusa.

    Ospite Per consentire la navigazione alla pagine pubbliche del sito raggiungibili anche senza aver effettuato il login Moodle utilizza un account Ospite. La navigazione tramite questo account non consente la visualizzazione della propria Dashboard e del proprio profilo; per accedere ai propri dati e alla panoramica dei corsi è necessario effettuare il login. P Pagina Moodle Modulo risorsa che consente al docente di creare pagine web utilizzando l'editor di testo.

    app – iCorsi3 FAQ

    In una pagina si possono inserire testi, immagini, suoni, video, link e codice incorporato p. Una risorsa pagina rispetto a una risorsa file in genere risulterà più accessibile, in modo particolare per gli utenti di dispositivi mobili, e più facilmente aggiornabile. Moodle è scritto in PHP.

    R In Moodle sta a significare un insieme di gruppi. S Scelta Moodle Modulo di attività che consente al docente di formulare una domanda offrendo una serie di alternative.

    Come inserire contenuti e attività

    Smartphone Per accedere a Google da smartphone consultare la voce Moodle app Sondaggio Moodle Modulo di attività che fornisce diversi tipi di strumenti volti ad analizzare e stimolare l'apprendimento in ambienti online. T Tool Esterno Modulo di attività che consente agli studenti di interagire con risorse formative e attività presenti su altri siti web.

    Tuttavia sono ancora molti i siti che la utilizzano e la mia casella di posta elettronica viene spesso "inondata" da email in cui mi viene chiesto come scaricare video Flash. È possibile scaricare i video in formato Flash da Internet?

    Esistono estensioni che consentono di riuscirci direttamente dal browser? Si possono scaricare gratis, ma non esiste una soluzione migliore alle altre per riuscirci. Devi essere tu a scegliere quella che ti sembra più adatta alle tue esigenze — o semplicemente più comoda!

    Trovi tutte le informazioni di cui hai bisogno qui sotto.

    Supporta i social network, i siti di file hosting e tutti i più famosi servizi di streaming e video sharing del mondo. L'unica eccezione è YouTube, che nella versione Chrome dell'estensione risulta bloccato per volere di Google.

    50 Sfumature di Moodle!

    Per installare Video DownloadHelper in Chrome non devi far altro che collegarti a questa pagina del Chrome Web Store e cliccare prima sul pulsante Aggiungi e poi su quello Aggiungi estensione. Per installarlo su Firefox devi invece collegarti al sito Mozilla Addons e cliccare prima sul pulsante Aggiungi a Firefox e poi su Installa. Per nessuno dei due browser è richiesto il riavvio del programma per cominciare a usare l'estensione.

    A questo punto non c'è molto da spiegare.